Vivere a Lisbona: 10 motivi per farlo

vivere-a-lisbona

Per tutti coloro che sono sempre stati affascinati dalla bellissima capitale portoghese e che magari sognano una vita diversa, in questa guida proponiamo 10 valide ragioni per vivere a Lisbona.

Chiunque tu sia, se sei finito su questo sito, a leggere questo articolo, sicuramente sarai incuriosito da come si vive a Lisbona. Magari ci sei stato in vacanza e te ne sei innamorato? Oppure spinto da un documentario in TV o da un tuo amico che non fa che parlartene, stai ipotizzando di trasferirti qui. Poco importa.  Basterebbe semplicemente dirti che Lisbona è una città da favola, ma forse è meglio che questo lo giudichi tu.

Quindi, scopriamo subito insieme 10 valide ragioni per vivere a Lisbona.

1. Il clima

Lisbona gode di un clima oceanico mite e temperato. Ciò significa che fa bel tempo per gran parte dell’anno, con temperature che si aggirano intorno ai 14°C in inverno e ai 29°C in estate, mitigate dalla fresca brezza dell’Atlantico. Le precipitazioni si concentrano tra novembre e gennaio. In poche parole, se non sopporti i posti freddi e piovosi dove il cielo è sempre grigio, Lisbona è il posto giusto per te e ti stupirà con il suo cielo stupendamente azzurro.

2. La posizione geografica

Collocata alla foce del fiume Tago (Rio Tejo in portoghese), dove quest’ultimo confluisce nell’Oceano Atlantico, Lisbona è una capitale affacciata sul mare, nel paese più a ovest di tutta l’Europa. Le opportunità offerte da una metropoli, tra l’altro vivibilissima, con il suo mezzo milione di abitanti, combinate a spiagge incantevoli e scorci mozzafiato ne fanno una destinazione ideale.

3. Gite fuoriporta

Il Portogallo è piccolo, quindi via libera ai weekend fuoriporta per visitare le altre città più rinomate come Porto, Coimbra o Braga. E anche appena fuori Lisbona, ne troverai per tutti i gusti. Se sei amante del surf, a mezz’ora di macchina, a Cascais potrai trovare le onde tra le più belle d’Europa. O ancora, potrai raggiungere Sintra, cittadina rinomata per i suoi antichi palazzi e ville dai colori sgargianti.

4. La cultura

Specialmente se è la prima volta che vai a vivere da solo e per di più all’estero, è normale che tu sia un po’ spaventato. Se la paura più grande che ti frena dal trasferirti a Lisbona è l’andare incontro a una cultura sconosciuta, ti posso rassicurare subito: i portoghesi sono un popolo, al pari nostro, mediterraneo e, come tale, danno molta importanza alle relazioni umane, al mangiare e al bere bene in compagnia, alla socialità. Forse non saranno festaioli ed espansivi al pari degli spagnoli, ma sicuramente sono molto accoglienti, ospitali e aperti a fare amicizia con gli stranieri.

5. Il costo della vita a Lisbona

Punto da non sottovalutare assolutamente! Vivere a Lisbona, sarà più conveniente che in Italia, pur trattandosi di una capitale. Puoi tranquillamente mangiare fuori un pasto completo per 10/15€, affittare un monolocale per 300€ al mese, berti un espresso (bica) con 60 centesimi e una birra a 1€ ! Decisamente alla portata di noi giovani e mai andando a scapito della qualità, che è peraltro eccellente.

vivere a lisbona

6. La lingua

Il portoghese è una lingua latina, perciò per noi italiani è facile da imparare. Allo scritto, anche senza conoscenze pregresse, potrai capire la gran parte delle parole. Non farti scoraggiare dai suoni chiusi e apparentemente irriconoscibili: una volta che ti sarai abituato alla pronuncia (magari attraverso un corso), tutto sarà più chiaro e potrai cimentarti nelle prime conversazioni.

7. La cucina

In Portogallo si mangia molto bene. I prodotti sono freschi e genuini. Dalla sopa di verdure (zuppa) che non può mai mancare sulla tavola portoghese, al bacalhau (baccalà) cotto in tutte le maniere possibili e immaginabili, passando per la miriade di dolci tra cui spiccano i pasteis de nata (pasticcini di sfoglia che racchiudono un cuore delizioso di crema), senza dimenticare la celebre ginginha (liquore alle ciliegie), vivere a Lisbona non deluderà il tuo appetito e le tue papille gustative.

8. I trasporti

Lisbona è una città tutta salite e discese (forse ti sarà familiare l’immagine del tram giallo che s’inerpica per le sue salite), quindi sebbene ciò sia un toccasana per la forma fisica, ci si può stancare. Ma niente paura! La città vanta una rete di trasporti pubblici efficiente e capillare. Tra autobus, tram, metro e traghetto, e gli elevadores (ascensori) potrai raggiungere ogni punto, a costi assolutamente accessibili.

9. L’arte

Anche per gli appassionati di arte, la capitale lusitana sarà una piacevole scoperta. Qualsiasi sia il tuo interesse, l’ampia offerta di musei ti lascerà sbalordito : dalla scienza, alla storia, all’arte antica e moderna, per non parlare delle bellissime piazze che costellano la città, i suoi monumenti e l’architettura dei palazzi. A completare il tutto, gli eleganti azulejos, piastrelle prevalentemente azzurre che adornano strade, cortili e palazzi e le dolci e malinconiche note del fado, la tipica musica portoghese, che non può che incantare.

10. La bellezza

Sarà il tempo (quasi) sempre bello o forse il mare che si fonde con il cielo laggiù dove il Tago si tuffa nell’Atlantico, oppure il fascino delle stradine acciottolate che s’inerpicano verso l’alto fino ai Miradouros, i belvedere che rubano viste mozzafiato sui tetti rossi della città all’alba e al tramonto. Sarà il profumo delizioso dei pasteis de nata appena sfornati, oppure lo stile di vita rilassato dei suoi abitanti da cui è difficile non farsi contagiare, ma vivere a Lisbona ha qualcosa di magico. Spero che presto potrai venire ad ammirarla con i tuoi occhi, restandone, chissà, per sempre innamorato.